contatore free Turismo Isole Eolie: angoli nascosti da scoprire | Lipari Service

Photogallery

"Isole Eolie" - Le Isole del Fuoco

Il turismo nelle Isole Eolie ha qualcosa di magico. Tra colori e scenari di incomparabile bellezza, la natura ha un aspetto selvaggio e avvolgente. Dalle coste che cadono a strapiombo sul mare, si susseguono isole dalla dolce configurazione e dalle pendici verdeggianti: Lipari, Vulcano, Panarea, Stromboli, Filicudi, Alicudi, Salina, le 7 perle del Mediterraneo.
Lipari, l’antica Meligunis, è l’isola maggiore ed è nota come l’emporio dell’ossidiana e della pomice. Vulcano, l’antica Hiera, è interessante per i suoi svariati fenomeni vulcanici e post vulcanici e famosa per le sue acque termali e sulfuree. Panarea, l’antica Euonimo, è un’isola molto scenografica, una delle più incantevoli dell’arcipelago! Dagli abissi del Tirreno, si erge il cratere di Stromboli, che si staglia vigorosamente in un cielo di zaffiro. Salina è l’antica Didyme (=gemella), nome derivato dalla forma stessa dell’isola: due rilievi separati da una sella. Filicudi, l’antica Phoenicusa, cosiddetta per la sua vegetazione di felci che, soprattutto nell’antichità, era molto abbondante. Infine, Alicudi, l’antica Ericusa, prende il nome dalle boscaglie di eriche da cui è ammantata buona parte dell’isola.

Isola di Lipari

Isola di Vulcano

Isola di Panarea

Isola di Stromboli

Isola di Filicudi

Isola di Alicudi

Isola di Salina